Web blacknights1.blogspot.com
penadimorte.blogspot.com svulazen.blogspot.com

Il cinno torna a casa da suo padre comunista, poi PDS,quindi Ds con il cuore bertinottiano ed ora Pd."Papà,papà,i coccodrilli volano!".Il rude comunista non capisce e non si adegua:"Non dire sciocchezze!".Il figlio insiste:"Papà,papà,i coccodrilli volano!".Il rude compagno sembra scoppiare:"E' quella fascista della maestra a dirti queste bugie?"."Papà,l'ho letto sull'Unità".Il vecchio compagno si affloscia,non capisce ma si adegua:"Volano, volano ... svulazen ... svolazzano".

domenica, giugno 12, 2011

Merola è il peggio, ma il Pdl non scherza

Mentre Merola compie i suoi primi atti da sindaco dando il via ad una estensione della pedonalizzazione del centro continuando nella politica dei divieti e della repressione della libera circolazione e dispone l'uso della storica Villa Aldini (*) come ricettacolo per gli immigrati che, da estraneo al tessuto sociale, economico, storico della città, si appresta a ricevere, nel Centro Destra invece di opporsi con forza, chiamando alla protesta i cittadini, a questi primi colpi all'ordine, alla sicurezza, alla viabilità cittadina, si pensa ai giochini interni e, peggio ancora, si rincorrono i buffetti di approvazione della sinistra nei quartieri.
Leggo oggi nel Carlino che ai quartieri Savena e Saragozza sono stati eletti i presidenti (di sinistra) in spirito di collaborazione con l'opposizione di Centro Destra che ha ricevuto le parole di apprezzamento di Merola : opposizione responsabile.
Ecco, se Merola dice che l'opposizione è responsabile, vuol dire che i consiglieri non stanno facendo quello per cui sono stati eletti: contrastare e opporsi alla sinistra.
E così vedremo gli immigrati occupare Villa Aldini.
Leggo anche che due esponenti di rilievo, pur se giovani, del Pdl sostengono le primarie, in uno scimmiottamento anomalo dei comunisti, a fronte del pagamento di un euro.
Un euro ?
Ma per quella cifra si troveranno migliaia di elettori di sinistra che parteciperanno alle primarie per scegliere candidati “responsabili”, cioè funzionali alla politica della sinistra !
Almeno mettete degli sbarramenti seri, ad esempio l'effettiva iscrizione per un anno a 100 euro così che ogni operazione di disturbo venga a costare un bel po' !
Ma c'è di peggio: una apertura alle organizzazioni di potere comunista (Arci, Lega) al grido: non possiamo continuare a dire che sono tutti comunisti.
E se non sono comunisti, cosa sono ?
Questo sbandamento del Pdl non me lo aspettavo, soprattutto non me lo aspettavo dai giovani che pensano (sbagliando) di conquistare voti a sinistra, ma finiscono solo con il perderne a destra.


*nella fotografia una immagine di Bologna da Villa Aldini che, come si vede, domina la città: è proprio il caso di alloggiarvi gli immigrati ?


Entra ne

3 commenti:

Josh ha detto...

lo dicevo io che il pdl bolognese non era una cosa seria...e a volte a pensar male....non sono d'accodo nemmeno io su molte cose.

sull'altra questione, cedere Villa Aldini!!! penso sia un gravissimo errore....farà la fine della distrutta Villa Salus....
la prossima chissà cederanno Villa Mazzacurati, e poi si passerà all'esproprio delle case dei privati
come insegnava compagno Stalin, per metterle tutte 'in comune' ai non italiani

Josh ha detto...

p.s. al link foto di Villa Aldini

http://www.turistipercasa.it/IMG/jpg/BOLOGNA_Villa_Aldini-2.jpg

sono un po' preoccupato perchè si è sentito dei centri Caritas distrutti a Lampedusa al grido 'allah è grande', e anche le navi che li ospitavano da Lampedusa alle varie località, trovate da Maroni, sono state distrutte, compresi tv al plasma, e poltrone delle navi da crociera italiane, e spesso private, fatti volare in mare

Massimo ha detto...

Come possiamo difenderci se la maggioranza dei bolognesi vota Merola ? C'è solo da sperare che chi ha votato Merola subisca tutti i danni della sua scelta.