Web blacknights1.blogspot.com
penadimorte.blogspot.com svulazen.blogspot.com

Il cinno torna a casa da suo padre comunista, poi PDS,quindi Ds con il cuore bertinottiano ed ora Pd."Papà,papà,i coccodrilli volano!".Il rude comunista non capisce e non si adegua:"Non dire sciocchezze!".Il figlio insiste:"Papà,papà,i coccodrilli volano!".Il rude compagno sembra scoppiare:"E' quella fascista della maestra a dirti queste bugie?"."Papà,l'ho letto sull'Unità".Il vecchio compagno si affloscia,non capisce ma si adegua:"Volano, volano ... svulazen ... svolazzano".

lunedì, maggio 09, 2011

Bossi e Tremonti spingono Manes Bernardini


Dopo la partita (penosa) del Bologna contro il Parma, l’appuntamento era in piazza Maggiore al comizio di Bossi e Tremonti a sostegno di Manes Bernardini.
Il rischio era di una ripetizione della barbara gazzarra che la sinistra estrema ha inscenato contro Maroni venerdì scorso.
Invece solo uno sparuto gruppo di individui ha provato a disturbare un comizio che, come ormai tutti i comizi, non ha detto nulla di nuovo, ha però stimolato la fiducia verso un candidato che, giorno dopo giorno, si dimostra il miglior sindaco possibile per Bologna.
E non può che essere così, perchè è un dato di fatto che Bologna sia in rapida decadenza e non è certo pensabile che si possa invertire la rotta con sindaci che siano espressione della vecchia politica e/o legati agli ambienti economici e ai salotti “buoni” della città.
L’unica speranza per Bologna di mettere mano a quegli interventi (immigrazione, servizi, manutenzione) che sono propri delle amministrazioni locali, cercando di cominciare a scrostare il calcare del passato, è rivolgersi ad una persona che non sia condizionato dalle scorie del passato.
L’impressione che si ha, è che Manes Bernardini possa realmente farcela, anche se nessuno si sbilancia, ben conscio di quanto sia forte l’apparato del pci/pds/ds/pd a Bologna.
E’ però comprensibile a tutti il messaggio di Manes Bernardini, fresco, chiaro e concreto.
Chi ama Bologna, voterà Manes Bernardini.

Entra ne


Nessun commento: