Web blacknights1.blogspot.com
penadimorte.blogspot.com svulazen.blogspot.com

Il cinno torna a casa da suo padre comunista, poi PDS,quindi Ds con il cuore bertinottiano ed ora Pd."Papà,papà,i coccodrilli volano!".Il rude comunista non capisce e non si adegua:"Non dire sciocchezze!".Il figlio insiste:"Papà,papà,i coccodrilli volano!".Il rude compagno sembra scoppiare:"E' quella fascista della maestra a dirti queste bugie?"."Papà,l'ho letto sull'Unità".Il vecchio compagno si affloscia,non capisce ma si adegua:"Volano, volano ... svulazen ... svolazzano".

martedì, aprile 19, 2011

La Famiglia



In una competizione elettorale amministrativa,può apparire fuori luogo parlare della Famiglia.
L’attacco che viene portato a tale, basilare, istituzione di ogni società non è certo parte del bagaglio di competenze di un comune,bensì coinvolge scelte complessive che appartengono ad una intera nazione, se non ad una civiltà.
Ma i comuni, certe giunte e certi sindaci, si prestano ad essere il piede di porco per scardinare alla base la Famiglia.
L’istituzioni di “registri” sulle c.d. unioni civili, comprendenti addirittura persone del medesimo sesso e la concessione di punteggi in graduatoria o di benefici pubblici per tali anomali accoppiamenti che non possono certo costituire una Famiglia, rappresentano un grave vulnus per tale nucleo di base della società.
Comprometterne la stabilità, significa minare alle fondamenta la nostra stessa Società e Civiltà.
Bene, dunque, ha fatto Manes Bernardini ha inserire in un programma amministrativo, anche la difesa del concetto naturale di Famiglia.


Entra ne

1 commento:

marshall ha detto...

E infatti, sai com'è bello in questa legislatura non sentir più parlare di dico e quantaltro. Che Prodi e la sua Pollastrini e il suo o sua Luxuria con quell'altro Pecoraro ci avevano riempito il testone.