Web blacknights1.blogspot.com
penadimorte.blogspot.com svulazen.blogspot.com

Il cinno torna a casa da suo padre comunista, poi PDS,quindi Ds con il cuore bertinottiano ed ora Pd."Papà,papà,i coccodrilli volano!".Il rude comunista non capisce e non si adegua:"Non dire sciocchezze!".Il figlio insiste:"Papà,papà,i coccodrilli volano!".Il rude compagno sembra scoppiare:"E' quella fascista della maestra a dirti queste bugie?"."Papà,l'ho letto sull'Unità".Il vecchio compagno si affloscia,non capisce ma si adegua:"Volano, volano ... svulazen ... svolazzano".

domenica, agosto 29, 2010

Colomba vola ... via

Fulmine a ciel sereno nel Bologna.
Prima dell’inizio del campionato, prima dell’improbabile sfida con l’Inter, l’allenatore del Bologna Franco Colomba viene sostituito e in panchina, domani sera, andrà l'allenatore della primavera.
Il mercato calciatori fatto non solo senza ascoltare le sue indicazioni, ma anche contro di esse, il mancato arrivo di quei due/tre elementi di esperienza che, a suo avviso, avrebbero potuto dare sostanza ad una squadra di giovani, pare lo abbiano indotto a togliere il “disturbo”.
Mi dispiace che finisca qui la stagione di un bolognese per scelta, che ha onorato la maglia rossoblu da giocatore, che ha salvato il Bologna la scorsa stagione da allenatore.
Sin dai primi articoli di stampa era apparso evidente che non si era “preso” con la nuova proprietà incarnata dal sardo Porcedda.
E adesso ?
Si fanno i nomi di Beretta, Malesani e Zola.
Niente di entusiasmante, niente che appartenga al cuore di Bologna come era Colomba.
Così la squadra sarà ancora più estranea alla città.
C’è da incrociare le dita perché non si ripeta la stagione 2004-2005 con Guidolin che abbandonò la squadra poi presa da Mazzone e retrocessa.
Un arrivederci a Colomba che, con la sua decisione, ha dimostrato, ancora una volta, serietà professionale e carattere.
Un augurio di buon lavoro al futuro allenatore e, soprattutto, al Bologna: ne abbiamo bisogno più di altri !

Entra ne

Nessun commento: