Web blacknights1.blogspot.com
penadimorte.blogspot.com svulazen.blogspot.com

Il cinno torna a casa da suo padre comunista, poi PDS,quindi Ds con il cuore bertinottiano ed ora Pd."Papà,papà,i coccodrilli volano!".Il rude comunista non capisce e non si adegua:"Non dire sciocchezze!".Il figlio insiste:"Papà,papà,i coccodrilli volano!".Il rude compagno sembra scoppiare:"E' quella fascista della maestra a dirti queste bugie?"."Papà,l'ho letto sull'Unità".Il vecchio compagno si affloscia,non capisce ma si adegua:"Volano, volano ... svulazen ... svolazzano".

domenica, gennaio 17, 2010

Cinziagate

Il sindaco eletto solo nel giugno scorso è già in difficoltà.
Non è la moschea (ferma).
Non è il traffico (bloccato al giovedì,come con il suo non compianto predecessore, per meri motivi ideologici).
Non è il metrò (che non si realizzerà).
Non è il civis (che purtroppo ha già rovinato alcune strade di Bologna tra le quali Via Marconi, una volta bella e larga ed oggi "vicolizzata" dalle piazzole per i bus e dalle corsie preferenziali).
Insomma, pur non avendo fatto nulla, Delbono è in difficoltà per l'inchiesta relativa a quello che viene giornalisticamente denominato "Cinziagate".
La vicenda, cioè, relativa alla sua ex amante che si portava appresso nelle visite ufficiali in giro per il mondo quando era vicepresidente della regione.
Ieri la signora Cinzia è stata interrogata dai pubblici ministeri e avrebbe dichiarato, secondo quanto riferisce la stampa, che non ha mai pagato una lira: nè in Cina, nè in Messico, nè altrove.
Pagava sempre il generoso Flavio.
Allora si impone da parte del sindaco una presa di posizione netta: con quali soldi pagava la sua accompagnatrice ?
Il sindaco dica se era con i suoi soldi o no.
Se pagava con i suoi soldi nei suoi estratti conto dovrebbe esserci traccia di tutto ciò e finisca qui questa storia stucchevole.
Se non vi è tale traccia, beh ... allora è tutta un'altra storia.

Entra ne

Nessun commento: