Web blacknights1.blogspot.com
penadimorte.blogspot.com svulazen.blogspot.com

Il cinno torna a casa da suo padre comunista, poi PDS,quindi Ds con il cuore bertinottiano ed ora Pd."Papà,papà,i coccodrilli volano!".Il rude comunista non capisce e non si adegua:"Non dire sciocchezze!".Il figlio insiste:"Papà,papà,i coccodrilli volano!".Il rude compagno sembra scoppiare:"E' quella fascista della maestra a dirti queste bugie?"."Papà,l'ho letto sull'Unità".Il vecchio compagno si affloscia,non capisce ma si adegua:"Volano, volano ... svulazen ... svolazzano".

giovedì, giugno 21, 2007

Contro la moschea: cosa buona e giusta manifestare

Oggi ho letto un commento (non trovato in rete) sul giornale della mia città , decisamente da rifiutare.
L’autore è Marco Guidi.
In sostanza il giornalista contesta sia l’efficacia della manifestazione di Forza Nuova (addirittura ipotizzando che nei retropensieri dei forzanovisti vi sia l’intento di spingere i musulmani moderati verso l’estremismo per radicalizzare lo scontro) sia il referendum proposto dalla Lega e di cui abbiamo dato conto in relazione all’incontro di una settimana fa.
Invece il giornalista dice che è opportuno controllare chi gestirà la moschea, esprimendo dubbi sull’UCOII.
Bene.
Se il giornalista avesse presenziato all’incontro del 14 giugno scorso al Baraccano, avrebbe scoperto che i relatori hanno affrontato anche il nodo della gestione della moschea e la scelta referendaria relativa alle concessioni edilizie è una mossa sia a tutela del pubblico denaro che per impedire che venga concessa un’area dove ci starebbe ben più di una moschea e appaltata alla sola UCOII.
Quanto alla manifestazione di Forza Nuova, credo che sia una buona cosa.
Intanto Bologna non deve essere off limits per i leaders della Destra Radicale ed è sommamente giusto che anche Forza Nuova possa liberamente e pacificamente (sicuramente con meno disturbi e sconquassi dei no global) manifestare per le vie della città.
Credo inoltre che l’iniziativa di Forza Nuova sia buona e giusta.
Buona perchè pacifica (certo che se le zecche rosse attaccheranno, i ragazzi di F.N. avranno pieno diritto a difendersi se non lo faranno le Forze dell’Ordine) e la città deve sentire la volontà dei suoi cittadini di riappropriarsi delle strade, anche di sera, per non lasciarle in mano ai delinquenti, spacciatori e pervertiti.
Giusta perchè va ad integrare l’altrettanto giusta iniziativa referendaria della Lega, per un motivo che è condiviso dalla gran parte dei cittadini bolognesi, anche di coloro che votano a sinistra.
La battaglia contro la creazione a Bologna di una cittadella musulmana, regolata da norme che non sono le nostre, si fa sia con i referendum che con le manifestazioni di piazza.
Ho molti dubbi, invece, sui risultati che possano ottenere gli atteggiamenti da abatini politicamente corretti come quelli del signor Marco Guidi.

Entra ne

Nessun commento: