Web blacknights1.blogspot.com
penadimorte.blogspot.com svulazen.blogspot.com

Il cinno torna a casa da suo padre comunista, poi PDS,quindi Ds con il cuore bertinottiano ed ora Pd."Papà,papà,i coccodrilli volano!".Il rude comunista non capisce e non si adegua:"Non dire sciocchezze!".Il figlio insiste:"Papà,papà,i coccodrilli volano!".Il rude compagno sembra scoppiare:"E' quella fascista della maestra a dirti queste bugie?"."Papà,l'ho letto sull'Unità".Il vecchio compagno si affloscia,non capisce ma si adegua:"Volano, volano ... svulazen ... svolazzano".

giovedì, agosto 24, 2006

E oggi parliamo di calcio


Parliamo del Bologna, delle partite di campionato, degli orari.
Persino su questo argomento si manifesta l’assoluta incapacità e il pressappochismo di una giunta e di un sindaco forestiero.
Che dico forestiero: estraneo alla città.
Del resto cosa potremmo aspettarci da uno che, probabilmente, quel giugno del 1964 tifò Inter ?
Bene.
Anzi, male.
Al termine del campionato 2004-2005 il Bologna fu retrocesso in serie “B”.
Scoppia la “grana” degli orari, perché, per favorire le riprese televisive (le televisioni sono uno dei principali finanziatori del calcio moderno) le partite di serie “B” furono collocate al sabato pomeriggio, alle ore 15,00.
Il “nostro” (sic!) sindaco comincia ad arringare le folle e contestare la decisione.
Pur di fare demagogia e creare caos, un “buon” sindacalista ottocentesco sfrutta ogni occasione.
D’altro canto, vista l’inconsistenza e il pressappochismo della sua amministrazione, il sindaco cremonese non può che buttarsi a pesce sui temi conosciuti che però, ahinoi !, non portano buona amministrazione, ma solo disagi !
Il forestiero insediatosi (grazie a coloro per i quali “i svulàzen”) a Palazzo d’Accursio, minaccia quindi che, se le partite non fossero state spostate di nuovo alla domenica, non avrebbe concesso lo stadio, parcheggi ed ogni più piccola ritorsione.
Spaventati da tale intemerato coraggio, la Lega Calcio … sposta di un’ora l’inizio delle partite.
Tutto il campionato si giocò a partire dalle ore 16,00.
Non c’è che dire, un grande risultato sindacale, come quello che hanno ottenuto i lavoratori dai 6 scioperi generali contro il Governo Berlusconi !
Quest’anno sembra, timidamente, affacciarsi nuovamente il tormentone delle partite al sabato.
Che dite ?
Il sindaco sindacalista riuscirà ad ottenere di giocare alle 16,30 del sabato con una nuova vittoria cosmica ?

Entra ne

11 commenti:

Monica ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Monica ha detto...

Ho scoperto solo oggi questo interessante sito...Credo che il tuo Sindaco medierà ancora per accordarsi con la Lega, ma avendo perso un po' di smalto (vedi la vicenda delle baracche sul Reno o il ticket di ingresso alla città) si arriverà ad un fischio d'inizio per le 16.27. Ti va ?
Ho un quesito per te, che segui il basket. La tua squadra favorita e la mia hanno in comune uno scambio di un giocatore per il prossimo campionato. Sai dirmi a quale squadra appartengo ?

Monsoreau ha detto...

A forza di mediazioni si perde di vista l'0biettivo principale: tornare in serie "A" praticando anche un bel calcio.

Onestamente l'unico acquisto che mi viene in mente è Blumenthal, ma non mi sembra giocasse in Italia.
Tiro a caso (visto quel che ho letto nei tuoi post con spostamenti Roma-Bologna :-): Lottomatica ? :-)

Monica ha detto...

Caro Mons,
il giocatore è Bluthenthal e quindi la squadra non è la Lottomatica ma la Virtus, mio primo ed ultimo amore del parquet. Non so se ti riferisci alla vecchia polemica di Casalecchio quando dici "estero".
Spero che le opposte simpatie non influiscano su questo piacevole ed interessante scambio di opinioni...
Si vede il derby insieme ?

Monsoreau ha detto...

Ero convinto che arrivasse veramente da un campionato estero !!!
Nessun problema per la tua fede virtussina, sono decenni che convivo circondato da (sempre meno :-) virtussini ... una razza da wwf, ormai :-D

Monica ha detto...

...Quando andiamo a contare le presenze al palazzo non mi pare...
Penso che i tifosi siano ancora oggi proporzionali ai trofei vinti!
Comunque sarà un bel campionato !
A presto.

Monsoreau ha detto...

Si vede che sei giovane ! :-)
Io ho cominciato a tifare Fortitudo a circa 11 anni, per reazione al mio prof di ginnastica, giocatore della Virtus (poi passato in Fortitudo !!!). Allora eravamo mosche bianche.
Poi è accaduto che la pallacanestro prendeva piede e tutti i posti per la Virtus erano occupati con abbinamenti in prelazione rinnovatri di anno in anno, così le giovani generazioni, se volevano vedere basket, si spostavano verso la Fortitudo.
Ci ha aiutato anche la Fortitudo baseball che nel 1969 vinse il suo primo scudetto e fece un po' da traino.
Poi è arrivato Seragnoli ...
Ma l'ultima partita che ho visto dal vivo, deve essere stata nella seconda metà degli anni settanta, quando la Fortitudo era sponsorizzata Mercury.
Sì, speriamo possa essere un bel campionato per basket city ! :-)

Monica ha detto...

A Roma direbbero..."Proprio una pischella no"...
Ok, seguo la Virtus da 10 anni quindi per motivi affettivi quindi mi fido di ciò che scrivi.
Credo comunque che, dopo l'era Seragnoli, ci siano i presupposti per ristabilire le storiche gerarchie. Inoltre devi ammettere che un campionato senza derby era alquanto deprimente...Ecco perchè anche quest'anno sarà spettacolo.
E vinca il migliore, sempre. Senza rancor.

Monsoreau ha detto...

Concordo sul derby, necessario perchè così abbiamo due vittorie sicure nel carnet ... :-)

Scherzi a parte come sono totalmente contrario alal retrocessione della Juventus (quindi sarei favorevole alalsua riammissione in serie "A" e restituzione degli scudetti vinti sul campo) nonostante sia la squadra di calcio che gradisco meno, così ritengo e ritenni ingiusta l'azzeramento della Virtus e tutte le manovre che si crearono attorno (oltre a questa Virtus ne fu creata anche un'altra dall'ex presidente Francia).
Vedendo però la scelta di Seragnoli, sembra derivante dalla stanchezza e dall'onerosità dell'impegno, mi chiedo anche se una città come Bologna possa essere in grado di mantenere die squadre ad alto livello come Fortitudo e Visrtus.
Forse il prossimo campionato ci darà una risposta.

Monica ha detto...

Caro Mons, Bologna nonostante un Sindaco forestiero (dal quale sei affascinato) è una città dalle mille risorse. Quindi credo che tornare ad essere ufficialmente Basket-City potrà solo darle uno sprint morale in più. Forse hai ragione sul fatto che Bologna difficilemente in futuro potrà supportare 2 squadre di vertice...
Spero che ciò resti solo un infausto presagio.
A presto

Monica ha detto...

Lunedì sera...La notizia è che, come saprai, la serie B giocherà il Sabato.
Ma non sai ancora che Cofferati ha ottenuto un successo straordinario: le partite inizieranno alle 16.05 !
Ciao